Archivio tag: tipologie birre

Tutti sanno che la Lager è una birra prodotta a bassa fermentazione, usando lieviti che prediligono una temperatura di fermentazione di 10°C, molto inferiore a quella della birra Ale e che lavorano nella parte bassa del fermentatore. La gran parte...

La Bière de Champagne è perfetta durante gli aperitivi ma non è facile trovarla in commercio, trattandosi di un prodotto di nicchia e dalla lavorazione complessa. Questa birra viene prodotta con il metodo champenoise, o classico o tradizionale, che è...

Le American Pale Ale sono prodotte negli Stati Uniti dal 1980 e contano su 5% di alcool per volume, oltre che sulla presenza di grandi quantità di luppolo americano della varietà Cascade. Anche se le birre usate in America hanno...

Tante sono le birre Anniversary Ale in commercio, ciascuna lanciata da un determinato birrificio per sottolineare la sua storia. Vediamo le più famose.Nel 2016 la Cromarty Brewing Co ha lanciato una gamma di birre artigianali come solo questo birrificio poteva...

L’American IPA rappresenta la via americana alle IPA inglesi e comprende una serie di birre con note di caramello, crosta di pane e tostato leggere per l’impiego di luppoli americani ed esoteci e per gli esteri contenuti. Rispetto alle varianti...

La birra American Barley Wine, chiamata in italiano vino d’orzo, è una birra britannica ad alta fermentazione che per sapore e tasso alcolico particolarmente elevato è più simile al vino. Scopriamo assieme storia e caratteristiche di questa birra. Storia della...

Le Amber Ale sono uno degli stili di birra più apprezzati negli USA e il termine indica birre prodotte in Nord America, anche se la tradizione nasce in Inghilterra, Germania e Belgio. Qui fino al XX secolo si indicavano con...

La Altbier o anche Alt è una birra scura ad alta fermentazione della regione di Düsseldorf e del basso Reno in Germania. Il nome significa Vecchia Birra è si riferisce al metodo di produzione antico, che usa lievito ad alta...

La American Lager è uno stile di birra Pilsner birrificata negli USA dagli immigrati tedeschi con un lievito particolare, anche se successivamente si lavorava la birra con ingredienti americani per ottenere qualcosa di simile alla Pilsner. Lo stile American Lager...

La birra Ale al farro è una birra chiara, non filtrata né pastorizzata che viene rifermentata in bottiglia e si ispira alla blanches belga. La versione al farro si differenzia dalla tradizionale Ale in quanto viene usato come ingrediente il...

La birra Quadrupel fa parte di una categoria di birre molto forti e aromatiche, pensate per il lungo invecchiamento in cantina durante il quale guadagnano secchezza e complessità. Si tratta di una birra con note di frutta (anche secca o...

La Oatmeal Stout fu prodotta per la prima volta a Londra nel XVIII secolo e divenne subito famosa in Gran Bretagna e Irlanda, dove fu venduta in molti birrifici e pub. La popolarità di questa birra diminuì solo con l’avvento...